Il fatto-reato nell’ordinamento italiano

Nell’ordinamento italiano sono classificabili come reati tutti i fatti previsti come tali dalle leggi (codice penale o legislazione speciale). Questo principio, meglio conosciuto come principio di “legalità” è contenuto nell’articolo 1 del codice penale, secondo cui “Nessuno può essere punito per un fatto che non sia espressamente preveduto come reato dalla legge, né con pene […]

nomina del difensore da parte del latitante

Nomina del difensore da parte del latitante

La disposizione del codice di procedura penale che prevede la facoltà per i prossimi congiunti di nominare un difensore di fiducia alla persona fermata, arrestata o in custodia cautelare, è suscettibile di estensione anche al caso dell’imputato-indagato latitante, secondo la “ratio” della norma la quale intende agevolare l’intervento di un difensore di fiducia, a preferenza […]

guida in stato di ebbrezza e ritiro della patente

Guida in stato di ebbrezza: messa alla prova e sospensione della patente

In caso di estinzione del reato di guida in stato di ebbrezza per messa alla prova per buon esito dello svolgimento di lavoro di pubblica utilità, il giudice penale non può applicare la sanzione amministrativa accessoria della sospensione della patente di guida, che è invece rimessa alla competenza del Prefetto.

appropriazione indebita

Quando comincia a decorrere il termine della prescrizione nel reato di appropriazione indebita?

Non sempre coincidono il momento in cui viene posta in essere la condotta di appropriazione, costituito dall’iniziare a detenere la cosa come se fosse propria (c.d. interversione del possesso) e il momento in cui si verifica l’evento di appropriazione, costituito dalla manifestazione della volontà dell’agente di fare propria la cosa. Il reato di appropriazione indebita […]

Alterazione della targa automobilistica

Alterazione della targa automobilistica

Coprire parzialmente con della vernice la sigla contenuta nelle targhe del veicolo, allo scopo di impedire l’identificazione del veicolo dal dispositivo autovelox, integra il delitto di falsità in certificazione amministrativa e non in atto pubblico. La pena prevista per tale condotta è quella prevista dall’art. 477 del codice penale (reclusione da 6 mesi a 3 […]

© Sudiozagami.it è un dominio registrato dall'Avv. Debora Zagami che opera in osservanza del Codice Deontologico Forense